Scopri di più Come combattere l'antibiotico resistenza: dalle nuove prospettive della scienza alle collaborazioni fra pubblico e privato Torino, 21 novembre 2020 2° CONGRESSO NAZIONALE 13 NOVEMBRE 2020
Confermato in modalità
FAD Webinar
Scopri di più
NUOVO Scopri di più Edizione 2021
Giorni
Ore
Minuti

TORINO, 13 NOVEMBRE 2020

2° Congresso Nazionale "Prevenzione over 50"

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha previsto che il numero di pazienti ad alto rischio cardiovascolare nel 2020 sarà di oltre 600 milioni, soprattutto a causa della larga diffusione nella popolazione generale dei principali fattori di rischio cardiovascolare tra cui, in particolare, ipertensione arteriosa, diabete e dislipidemie.

L’interesse scientifico per invecchiamento e sessualità è andato accrescendo negli ultimi anni, consentendo di abbandonare alcuni stereotipi e false credenze. La sessualità è un aspetto da non trascurare anche nelle età più avanzate, rappresentando una importante modalità di comunicazione non verbale della dimensione affettiva di ciascuno di noi.

Diventa fondamentale promuovere e adottare scelte di vita salutari, al fine di ridurre non solo il rischio di malattie cardiovascolari o urologiche ma anche di affrontare il periodo della menopausa e dell’andropausa in un’ottica di benessere fisico-psichico-sessuale e di rinnovamento, individuale o di coppia.

Giorni
Ore
Minuti

TORINO, 21 NOVEMBRE 2020

3° Congresso Nazionale "Prevenzione in Pediatria"

Terza edizione del Congresso, interamente tutta dedicata all’antibiotico resistenza.

L’antibiotico resistenza è il meccanismo per cui i batteri diventano capaci di evadere l’azione dell’antibiotico potenzialmente efficace. È un fenomeno che esiste in natura da milioni di anni, tuttavia un uso inappropriato della terapia antibiotica può portare ad un incremento delle dimensioni del problema.

La mortalità correlata ad infezioni da patogeni multi-resistenti è stimata intorno alle 35.000 morti all’anno in Europa ed è destinata ad aumentare. La previsione è che nel 2050 l’antibiotico-resistenza rappresenti la prima causa di morte a livello globale.

Giorni
Ore
Minuti

TORINO, 20 GENNAIO 2021

Formazione in Pediatria 2021

La Pediatria si configura come la Medicina Interna del bambino. Valorizzare i sintomi e i segni con cui si presenta una condizione di patologia e interpretarne il significato rappresenta sempre il primo atto clinico che si richiede ad ogni medico che lavora nell’area pediatrica.

I progressi della medicina di laboratorio e della diagnostica per immagini hanno sicuramente inciso sulla metodologia diagnostica moderna, ma il ragionamento che parte dall’osservazione del paziente pediatrico, dalla sua anamnesi e dalla sua obiettività non ha certamente perduto credito né utilità.

Anche in questa terza edizione “Formazione in Pediatria” va in questa direzione e mette insieme l’esperienza, la vasta casistica clinica e le competenze maturate principalmente nel contesto delle varie strutture del Dipartimento di Pediatria e della Clinica Pediatrica dell’Università presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.